Capitolo 1

Internet

Internet puo` essere considerata come una collezione di computer connessi tramite una rete

Questa reta permette lo scambio di informazioni . Ora questa rappresentazione (topografia) permette di capire un semplice funzionamento, I percorsi che l `informazione puo` fare sono molteplici, per cui se un percorso si rompe, l informazione puo` viaggiare su un altra linea.

L informazione risulta costituita da 3 pezzi :

  • La richiesta di informazione

  • La risposta contenente l informazione

  • Altre informazioni , come le motivazioni perche` non c`e` stata una risposta

Il modello su cui si basa lo scambio dell` informazione e` il modello

Server/Client

Praticamente il Client ( computer che usiamo) si connette al Server tramite internet, per usare risorse o fare richieste.

Si capisce bene che piu` persone possono collegarsi allo stesso Server nello stesso momento e questo porterebbe a un rallentamento. Questo dipende dalla “potenza” del Server .

I primi scambi tra un Client e un Server erano all`inizio solo l`email, solo testo. Poi venne l`era dell`hypertext ossia non solo testo, ma la possibilita` di iviare testo e immagini e il programma che permetteva di visualizzare questi documenti si chiama “Browser” .

WWW

Nel tempo il concetto di Hypertext si e` trasformato nel linguaggio

HTML (Hyper Text Markup Language ) che viene usato oggi per creare le pagine web .

L`evoluzione porto` a connettere I vari documenti HTML, creado cosi ` il WORLD WIDE WEB che oggi tutti conosciamo come www .

Server e Protocolli

Quindi ricapitolando siamo partiti da una rete limitata di computers e siamo finiti al Web .

Ora il Web si basa sempre come prima sul modello Client/Server ma come abbiamo spiegato lo scambio non e` ora solo testo ma pagine scritte in HTML che si possono visualizzare tramite un programma chiamato BROWSER .

Ora abbiamo bisogno di una sorta di leggi, di regole che permettono di creare un standard come il Server e il Browser devono comunicare ( e come creare regole per guidare in strada, altrimenti sarebbe il caos) , ma anche dei protocolli che stabiliscono l ordine delle informazioni .

Per il web abbiamo I piu` conosiuti protocolli :

  • HTTP (Hypertext Transfer Protocol)

  • FTP (File Transfer Protocol )

  • MIME ((Multipurpose Internet Mail Extensions, per lo scambio delle emails)

Vogliamo ricordare qui anche che cosa e` URL (Universal Resource Locator) e` l `indirizzo dove sono archiviati I nostri documenti all`interno del Server.

Il Web Server e` un software istallato nella “macchina” (computer) che processa le informazioni che riceve dalla rete. Tipici esempi di Web server che potrete sperimentare in futuro sono Apache e Microsoft IIS .

Il FTP server , e` indispensabile per fare il download e l upload dei documenti dal Server.

Ora abbiamo visto HTTP e FTP ma esistono anche canali si questi dove le informazioni sono criptate quindi piu protette chiamate rispettivamente HTTPS e SFTP.